frisona romagnola

Frisona romagnola


La carne di Frisona Romagnola è facilmente riconoscibile per la sua gustosità e tenerezza.
Simile alla Chianina questa carne si caratterizza per la presenza di grasso anche nei capi giovani.

Razza proveniente dai Paesi Bassi e dalla Germania del nord, la Frisona si è affermata come bovina da latte ma la sua carne, che si distingue per il sapore e per la marezzatura, la rende tra le razze più ricercate sul mercato.

Allevamento:
Nelle stalle di Frisona sono presenti molteplici settori, ciascuno occupato da gruppi di bovini per le diverse fasi di produzione: dal settore della lattazione sino al settore vitellaia e rimonta.

Ciò è dovuto dal fatto che ogni fase di sviluppo richiede una particolare attenzione, soprattutto in termini di alimentazione.

Il vitello una volta nato viene portato nella vitellaia, dove verrà effettuata una valutazione di ciascun capo: una parte sarà destinata all’ingrasso per la produzione di carne di vitellone bianco, e una parte sarà invece destinato alla rimonta.

Alimentazione:
L’alimentazione fondamentale già dai primi mesi di vita del capo è basata principalmente su foraggi, soia e granoturco.

Lavorazione:
La macellazione dell’animale è svolta in maniera tradizionale, familiare e soprattutto specializzato. Ogni fase viene rispettata secondo le norme per garantire il benessere animale.

I NOSTRI TAGLI DI Frisona romagnola vacca

Fiorentina di Frisona vacca 30/40 giorni di frollatura

3.10€

all'etto

Controfiletto di Frisona vacca 30/40 giorni di frollatura 400 gr.

14.50€

al pezzo

Esaurito

Costata di Frisona vacca 60/70 giorni di frollatura

3.50€

all'etto

Costata di Frisona vacca 30/40 giorni di frollatura

2.80€

all'etto

Esaurito

Fiorentina di Frisona vacca 70/80 giorni di frollatura

3.90€

all'etto